Som. Nipo-Tedesco - modellismo navale

Vai ai contenuti

Menu principale:

i miei modelli

Sommergibile Nipo-tedesco  


U-Boot Tipo IXc
L'U-Boot IXc fu una classe di sommergibili della Kriegsmarine, esso fu ideato come un U-Boot a largo raggio con molta più autonomia di quanta potesse essere raggiunta dal Tipo VII. Gli U-Boot Tipo IX operarono così lontano da raggiungere i Caraibi, il Sud Atlantico e anche l’Oceano Indiano. I sottomarini Tipo IX erano naturalmente più larghi delle varianti Tipo VII, per riuscire a trasportare carburante sufficiente e provviste per operare nei lunghi periodi di pattugliamento. Questo li rese inadatti per alcuni dei teatri operativi come in particolare il Mar Mediterraneo, dove le grandi dimensioni erano considerate uno svantaggio alla luce della presenza aerea Alleata.
Varato per la prima volta nel 1939, il progetto rimase relativamente stabile per un totale di 54 unità prodotte in totale.
Di queste unità, diverse vennero consegnate alla marina giapponese che le utilizzarono nel teatro di guerra del Pacifico e dell'Atlantico.

Dislocamento: 1120 t (in emersione), 1232 t (in immersione)
Lunghezza: 76,8 m
Larghezza: 6,8 m
Pescaggio: 4,7 m
Velocità massima: 18,3 nodi (in emersione), 7,3 nodi (in immersione), 6 nodi (in modalità Schnorchel)
Autonomia: 11000 mn (a 12 nodi in emersione), 63 mn (a 4 nodi in immersione)
Profondità: 150 m (operativa), 225 m (massima)
Tempo di immersione: 37 s
Tubi lanciasiluri: 4 a prua, 2 a poppa
Ricariche: 8 interne, 8 esterne
Cannoni: 1 cannone navale da 105 mm, 3 antiaeree da 20 mm, 1 antiaerea da 37 mm


IL MODELLO

Altezza: mm
Lunghezza: mm
larghezza: mm
Scala: 1:400

 
Torna ai contenuti | Torna al menu